Campus Fandango Club

Project

Campus Fandango Club e Università IULM per il mondo degli esports

Venerdì 10 maggio Campus Fandango Club ha aperto le porte a trenta studenti del Master Marketing e Comunicazione dello Sport dell’Università IULM di Milano.

Non è un segreto che gli esports stiano diventando una disciplina di studio riconosciuta, tanto da inserire case history, workshop formativi e summit all’interno di molti atenei italiani.

La partnership tra il Campus e l’Università IULM, consolidata in molteplici occasioni, ha dato modo agli studenti partecipanti alla giornata formativa di entrare nel merito di questo fenomeno sotto la guida di Marco Soranno, League Operations Manager di PG Esports – società interamente dedicata al mondo degli esports e del gaming competitivo di Campus Fandango Club.

Come spiegare l’ascesa impetuosa del mondo degli esports alle aziende che hanno sempre più necessità di affacciarsi a questo fenomeno, e con quali strumenti possono farlo?

È proprio su questi argomenti che si è concentrato l’incontro accademico degli studenti in trasferta al Campus, fondamentali per avere un primo approccio professionale ed un occhio attento alle reali esigenze del mondo del lavoro.

 

Utilizzando il sito, continuando la navigazione in esso o scrollando la pagina stessa accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca qui per visualizzare la nostra informativa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi